La Tuscia .com - Comune di Viterbo (VT - Lazio): notizie, foto, video, eventi e sagre

Home > Comuni della Tuscia >

Viterbo

Per molti è la città dei papi e del Me­dioevo. Poco importa se appena fuori delle mura castellane, tra rovi e cunicoli scavati nel tufo, si intravedono i segni di antichi e rudimentali sepolcreti appartenenti a pa­gus preromani o se, poco distante (Feren­to, Aquae Passeris), stanno ancora in pie­di strutture del periodo augusteo.

L’immagine turistica di Viterbo è quella accreditata dai quartieri medievali di San Pellegrino e Pianoscarano, dalle fontane (sorgono in una decina di piazze), dalle mura di cinta e dal palazzo dei Papi sul colle del Duomo di fronte alla Cattedrale e dalle chiese romaniche, testimoni aristo­cratici degli anni più ruggenti della sua storia, quando la Vetus Urbs per buona parte del XIII secolo ospitava, insieme ad altre città del Patrimonio di San Pietro, pontefici e cardinali per soggiorni più o meno brevi.

Viterbo, città ideale e invitante per l'aria fresca e soprattutto cinta da solide mura, è stata, in particolare, il salutare rifugio per Innocenzo III, Gregorio IX, Alessandro IV, Clemente IV, Adriano V e altri papi. Il fran­cese Clemente IV passerà alla storia per aver causato (dopo la sua morte a Viterbo nel 1268) il periodo più lungo di sede va­cante. Ci vollero infatti quasi tre anni per la fumata bianca dell'elezione di Gregorio X nel 1271. Tra gli altri pontefici eletti a Viterbo va ricordato il "Pietro Ispano" Giovanni XXI (l'unico papa portoghese del­la storia della Chiesa morto a Viterbo nel 1276), medico e scienziato, il cui monu­mento funebre si ammira nella Cattedrale. E proprio da questo edificio iniziamo la vi­sita della città che può essere compiuto compiuto comodamente a piedi. Vi consigliamo di la­sciare l'auto in uno dei parcheggi esterni al centro storico e di entrare da una delle por­te che si aprono sulla cinta muraria: alcune sono disadorne (Carmine, Fiorita, San Pietro, Murata), altre opulente di bugnati e bardature (Romana, Verità, Fiorentina). Una di esse (FauI) conserva ancora, sopra l'architrave, una massiccia torretta, resi­duo dell'ultimo rifacimento seicentesco. Di un'altra (Sonsa) rimane solamente un'i­scrizione marmorea, in caratteri romanico-­gotici, del 1095.

EVENTI E MANIFESTAZIONI A Viterbo:

» La Macchina di Santa Rosa - 3 settembre

idee arredamento,arredare la casa arredo bagno,ceramica sanitari,vasche da bagno mobili da giardino,arredamento giardino arredo ufficio,mobili da ufficio mobili da cucina,cucine componibili arredamento casa,soggiorni,divani camere da letto,letti,armadi

Informazioni generali
Viterbo


Abitanti: 60213
Come arrivare a Viterbo:
Da Roma, via Cassia fino al km 82; dall'autostrada del Sole, uscita al casello di Orte e raccordo per Viterbo.
Distanze:
Roma Km. 101, Firenze Km. 210, Siena Km. 165, Perugia Km. 120, Orvieto Km. 53, Mare (Tarquinia) Km. 44.



Fattoria biologica Lucciano - Civita Castellana
fattoria lucciano
Azienda agricola biologica - Allevamento e vendita di carni bio, produzione di olio d'oliva biologico. Possibilità di consegna a domicilio dei prodotti bio

azienda agricola biologica Cupidi
Fattoria didattica - Presenta i suoi percorsi didattici, al fine di promuovere e far conoscere l'agricoltura. Produzione di uova biologiche.
San Famiano 2014

Dormire a Viterbo

» Agriturismo a Viterbo
» Bed and Breakfast a Viterbo
» Hotel Albergo a Viterbo
» Campeggio a Viterbo

Mangiare a Viterbo

» Ristorante a Viterbo
» Pizzeria a Viterbo
» Trattoria a Viterbo
» Osteria a Viterbo
» Agriturismo a Viterbo

Ultime notizie da Viterbo

» » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » » »
Tiberweb - Promozione e realizzazione siti web Viterbo