La Tuscia .com - Pane con farina di castagne - Ricette e piatti tipici della Tuscia

Home > Ricette e piatti tipici della Tuscia >

Pane con farina di castagne

Pane con farina di castagne

Diffusissima in tutta la provincia viterbese, dove gli alberi di marroni punteggiano l’intero paesaggio, la farina di castagne è uno degli ingredienti più usati nella Tuscia, specie nella stagione autunnale, grazie ai suoi mille usi in cucina.
Dal pane ai biscotti, dalla farinata alle frittelle, la farina di castagne è un prodotto tipicamente viterbese, tanto che appena varcati i confini della provincia, a volte si fà addirittura fatica a trovarla.
Per rievocare la tradizione culinaria viterbese della castagna, vi proponiamo dei semplici panini, che potrete arricchire con uvetta, noci o castagne bollite spezzettate e unite all’impasto base.


Ingredienti per circa 7 panini:
200 g di farina 0
150 g di farina di castagne
3 prese di sale
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
2 cucchiai di miele di castagno
80 g di uvetta
50 g di gherigli di noci ridotte in piccoli pezzi
10 g di lievito di birra (poco meno di metà cubetto)
200 ml di acqua

Preparazione:
Setacciate insieme le due farine con il sale, poi sciogliete il lievito e lo zucchero nei 200 ml di acqua tiepida ed unite il liquido ottenuto alle farine, aggiungete l’olio ed il miele e lavorate con i polpastrelli fino ad ottenere un impasto morbido ed omogeneo.
Coprire la pasta con della pellicola trasparente e lasciate lievitate per circa 3-4 ore in un luogo tiepido e senza correnti d’aria.

Trascorso questo tempo, sgonfiate delicatamente l’impasto, incorporate delicatamente l’uvetta (precedentemente ammollata in acqua tiepida e poi strizzata) e i gherigli di noce (oppure le castagne bollite e spezzettate).
Rimpastate velocemente per amalgamare i nuovi ingredienti e formate dei panini da circa 100 g l’uno, incideteli leggermente al centro con una croce e lasciateli lievitare ancora per circa 40 minuti coperti con un telo di cotone, poi infornate in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 15-18 minuti.
Una volta cotti, sfornate, lasciate freddare su una gratella da forno e servite!

Foto e testi: www.lacucinadiverdiana.it




Iscriviti alla nostra newsletter!
Riceverai le ultime notizie e tutte le informazioni sui prossimi eventi della Tuscia.
Direttamente nella tua casella e-mail.

idee arredamento,arredare la casa arredo bagno,ceramica sanitari,vasche da bagno mobili da giardino,arredamento giardino arredo ufficio,mobili da ufficio mobili da cucina,cucine componibili arredamento casa,soggiorni,divani camere da letto,letti,armadi
Festa di San Famiano
Tiberweb - Promozione e realizzazione siti web Viterbo